CORSO "SCOPRI IL CORAGGIO CHE NON HAI" RIMANDATO FINO AD APRILE

Tagged under 2020, rcmistral, 2021, Corso Mistral

Troppe le adesioni per poterlo organizzare in presenza. L' obiettivo è avvicinare nuove persone all' associazione

Dal Resto del Carlino (ed. Ravenna)

Per la prima volta, in oltre vent' anni, Mistral ha deciso di non tenere lo storico corso per diventare volontari dell' associazione. «Una decisione sofferta - assicura la segretaria generale, Flavia Sansoni - dovuta all'impossibilità di organizzarlo a distanza e alle difficoltà di farlo in presenza vista la grande affluneza». Ogni anno infatti il corso, dal provocatorio titolo 'Scopri il coraggio che non hai', ha sempre registrato tantissimi iscritti, mai meno di settanta. «Ci sono stati anni - prosegue Flavia Sansoni - con picchi altissimi. Ricordo di quando l' allora sindaco Fabrizio Matteucci fece aprire il teatro Rasi per accogliere tutti. Quella volta gli iscritti arrivarono credo fino a quattrocento». Ma Mistral non si arrende e sta tenendo le dita incrociate con l' obiettivo di riuscire ad organizzare il corso ad aprile. «Ogni anno - spiega la segretaria generale - viene organizzato per avvicinare nuove persone all' associzione. Non tutti quelli che partecipano poi entrano in Mistral, ma il corso forma cittadini più consapevoli e responsabili, ed è importante». L'associazione ha un folto gruppo di circa sessanta persone impegnate a tempo pieno, a questi se ne aggiungono altri con una presenza parziale. «Ci rendiamo conto - conclude Sansoni - dell' impegno e dello sforzo soprattutto psicologico che richiede la nostra attività e per questo siamo grati a tutti coloro che si avvicinano all' associazione».

Caricamento...