Vai al contenuto principale

Vai agli articoli

Vai alla fine della pagina

+ FASE DI ALLERTA ARANCIONE - CLICCA QUI PER INFO +

  • Chi siamo

    Gruppo di volontari mistral

    L’Associazione Volontari Protezione Civile RADIO CLUB MISTRAL è un'Organizzazione di Volontariato, nasce a Ravenna nell’Aprile del 1994 da un gruppo di persone che credeva allora, come continua a credere oggi, nell’importanza e nel valore del Volontariato e della Protezione Civile.

    Leggi tutto …

  • Iscriviti con noi

    Iscriviti con noi

    Se hai tanta voglia di metterti in gioco, di aiutare il prossimo e di trovare un nuovo gruppo di Amici, iscriviti alla nostra Associazione di Volontari di Protezione Civile. 

    A chi entra nel mondo della protezione civile iscrivendosi al Mistral verrà fatto un  primo corso di inserimento ( nel rispetto della normativa covid) che si terrà nei sabato di marzo 2022 presso il nostro Centro Operativo in via Romea Nord 270. In seguito ulteriore formazione sia regionale che normata o facoltativa verrà fatta in base alle varie disponibilità.

    Per iscriverti basta scaricare e compilare il modulo, versare la quota associativa e venirci a trovare in sede!! Per info chiama il 3479202019 oppure scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

    Leggi tutto …

  • 5x1000

    Immagine Dona il tuo 5 per 1000

    Sostieni il nostro impegno per la collettività, firma 5x1000 inserendo il nostro codice fiscale 92034510393

    Leggi tutto …

  • EMERGENZA UMANITARIA UCRAINA - COME AIUTARE?

    Come aiutare per emergenza ucraina

    A seguito dell'emergenza umanitaria in Ucraina l'Italia si sta attivando per dare un supporto concreto. utilizzeremo questo articolo per raccogliere le principali informazioni per fornire un aiuto!

  • Rischio incendi boschivi

    Rischio incendi boschivi

    Il 30% della superficie del nostro Paese è costituito da boschi, caratterizzati da un’ampia varietà di specie che nel corso dei millenni si sono adattate alla straordinaria variabilità dei climi, da quelli subaridi dell’estremo sud della penisola a quelli nivali dell’arco alpino.